9 Idee intriganti per un matrimonio PRIMAVERILE!

9 Idee intriganti per un matrimonio PRIMAVERILE!

La primavera è la stagione più colorata e profumata dell’anno, forse sono questi i motivi che spingono le neo sposine a sceglierla per il proprio giorno indimenticabile. Ma vi siete mai domandati se esistano delle idee ad hoc per una cerimonia all’insegna del verde e dei soavi cinguettii? Il BLOG de La Maison Blanche ve ne svela alcuni per realizzare lo SPRING WEDDING più ricordevole di sempre…

  1. Cominciamo dal dettaglio per antonomasia delle unioni, le FEDI: Uccellini di stoffa, fiori di lino e tessuti stampati rendono i cuscini delle fedi molto allegri, freschi e perfetti per la primavera. Chiedete ad un amico di ricamarli per voi, la cura che ci metterà nella creazione è ciò che lo renderà un ricordo unico.
  2. Pensiamo ora alla chiesa e a come renderla un romantico “giardino alternativo”: Dei secchielli luminosi riempiti con composizioni di fiori e foglie sono la giusta sostituzione di una semplice pianta da vaso. Dovrete riempire il secchiello di schiuma floreale umida in grado di mantenere i fiori freschi e di garantire loro la giusta umidità. Una volta realizzata la composizione basterà annodare un sottile ma robusto nastro attorno al manico del secchiello e farlo passare attorno alla parte superiore del banco…ricordate di tagliare le estremità del fiocco in diagonale, è più CHIC.
  3. È ora il turno dell’ombra della sposa, la DAMIGELLA: Potete dire GRAZIE alle vostre damigelle, per la partecipazione al vostro giorno speciale, annodando attorno al loro bouquet un foulard di seta. Potranno utilizzarlo in altre occasioni e ricordare con un sorriso il momento condiviso con voi.
  4. Ma un matrimonio si correda anche di piccole decorazioni…ricordiamole partendo dal segnaposto: La durata della vita dei fiori di ciliegio è breve, ma questo non significa che non si possono prendere in considerazione per il tema floreale delle proprie nozze. Per rendere il segna posto una perfetta rivisitazione del bocciolo del fiore inserire un frutto in un vaso ed incastonarci dei confetti a mo’ di petalo…ognuno porterà il nome dell’invitato e il numero del tavolo.
  5. …continuiamo con una “coccola inusuale”: I matrimoni sono pieni di fiori, ma a volte ad alcuni impercettibili dettagli non pensa nessuno…sono invece quelli di maggiore impatto. Gli ospiti saranno lieti di trovare fiori recisi avvolti elegantemente dai tovaglioli.
  6.  …procediamo con il centrotavola: I fiori appassiscono ma ci sono cose che possono essere godute per lungo tempo.  Potete raccogliere tazze e piattini in colori pastello dai mercati delle pulci, affittarli da società di noleggio o, per un tocco dolce, prenderli in prestito da altri membri della famiglia. Una volta scelta la disposizione al centro del vostro tavolo nuziale vi basterà posizionare dei boccioli di rosa all’interno di ognuna di esse…il risultato sarà stravagante, glamour e assolutamente romantico.
  7. Anche il pranzo deve poter cominciare con un tocco di originalità: Con della pasta sfoglia dalla crosta friabile ed un decoro floreale sulla superficie potrete creare dei perfetti muffin salati da servire come primo piatto per le vostre nozze. Il tortino, riempito con un medley di verdure, tra cui asparagi, carote e cipolline è semplicemente cotto in forno per un effetto dorato davvero invitante. Meraviglioso per un ricevimento di campagna a tema può essere la scelta alternativa anche per un matrimonio tradizionale che vuole comunque stupire.
  8. …e allo stesso modo terminare: I fiori commestibili hanno il potere di conferire ai biscotti frollini quella consistenza e quel colore come solo la natura sa fare. Sono davvero semplici da realizzare, basta seguire pochi semplici step: Cuocete i biscotti di zucchero, decorare con glassa reale e completare ciascuno dei muffin con una viola del pensiero fresca (anche due se preferite).
  9. Infine vi presentiamo la maniera migliore di salutare gli ospiti e fuggire nel vostro nido d’amore: Potrete far sorridere tutti alla fine dei festeggiamenti ricoprendo la vostra auto di ghirlande pom – pom. Queste decorazioni sono facili da realizzare con la carta velina e lo spago e soprattutto non danneggiano l’esterno della vettura perché leggere e morbide.

Non ci resta che augurarvi buona preparazione!

Nessun commento

Lascia un commento

Questo sito usa i cookie per garantirti la migliore esperienza possibile. Clicca su 'Accetto' per navigare al meglio o scegli le tue preferenze.